Indagine di mercato a cura del Centro Studi Sarpi, in collaborazione con Fides Advisor Immobiliare e A.N.A.M.A.

Negli ultimi anni si è registrata una sensibile crescita dei rendimenti nel settore immobiliare, soprattutto nelle grandi città come Roma e Milano. È in questo scenario che si posizionano gli immobili affittati agli studenti fuorisede, un investimento ancora fortemente sottovalutato ma che può rappresentare una valida alternativa al mercato degli affitti privati. Inoltre la carenza nell’offerta di posti letto porta a riflettere sulla necessità di creare strutture dedicate, come gli studentati.  

Cosa cercano gli studenti fuorisede?

Alloggi con caratteristiche di base ormai comuni alle numerose richieste: monolocali, bilocali in condivisione, o interi appartamenti arredati e con tutti i comfort. Naturalmente l’aspetto da non sottovalutare è il prezzo.